18. La macchina della Direzione

Dirigere l’impresa significa pianificare, assegnare obiettivi ai collaboratori, raffinare i processi di gestione assicurando che i tempi di realizzazione siano corretti e competitivi e che la qualità sia conforme alle attese. Per dirigere l’impresa servono strumenti adeguati come il budget, la pianificazione finanziaria, la programmazione della produzione, i tempi standard solo per citarne alcuni.

Il titolare di un impresa lavora in media 220 giorni per 9 ore al giorno. Fanno circa 2.000 ore all’anno. Bene, bastano non più di 100 ore l’anno per tenere sotto controllo gli andamenti e decidere le correzioni.

Per attuare un efficiente macchina della direzione il titolare deve riuscire a delegare le attività routinarie e fare in modo che le informazioni fluiscano correttamente in modo da poter prendere atto velocemente delle situazioni e decidere prontamente gli interventi più adeguati.